23 Aprile 2016, Giornata Mondiale del Libro

Oggi, 23 aprile, è la Giornata Mondiale del Libro!

Una giornata molto speciale che viene organizzata ogni anno dall’UNESCO per promuovere la lettura dei libri ma anche per tutelare i diritti d’autore e il settore dell’editoria.

I libri non hanno bisogno di presentazioni.

La loro funzione essenziale nella vita di tutti noi non può essere né nascosta né negata.

Per questo mi aggiungo al coro delle celebrazioni per ricordare anche ai miei lettori, che ritengo attenti e sensibili a queste tematiche, che leggere è un’attività fondamentale per il nostro benessere.

Sono convinta sostenitrice dell’importanza della lettura, forse ancor più che della meditazione per certi versi.

Forse perché sono curiosa per natura ed amo investigare, pormi domande, riflettere, studiare.

O forse, perché sono convinta che i libri ti possono cambiar la vita, e in alcuni casi te la possono anche salvare.

Personalmente, i libri di Louise Hay mi hanno cambiato la vita, aiutandomi a guardare il mondo con occhi nuovi.

I libri di Doreen Virtue mi hanno confortato e consolato nei momenti difficili ridandomi fede e speranza.

I libri di Wayne Dyer mi hanno ispirato e motivato ad andare avanti.

I libri di Eckhart Tolle e Abraham-Hicks mi hanno mostrato una nuova dimensione di realtà e le leggi che la governano.

I libri di Miranda Gray mi hanno aiutato ad essere donna in modo consapevole.

Per non parlare di tutte le pubblicazioni sull’alimentazione e la salute senza i quali mi sarei perduta in un labirinto di “mi spiace, per noi non c’è nulla da fare”.

Potrei continuare a lungo, fino ad includere anche tutti i testi scolastici e i miei attuali testi universitari!

Tutti i libri hanno un messaggio da dare, un insegnamento da aggiungere o anche solo una conferma da offrire per quello che già conosciamo bene.

Sono sicura che molti di voi si ritrovano nelle mie parole.

Ma se volete, raccontatemi la vostra storia.

La storia di quel libro che vi ha cambiato la vita… sarei felice di pubblicarla!

Se poi  tra chi legge ci fosse qualcuno che non legge da tempo… su forza! Comprate o fatevi prestare un libro!

O magari aprite uno di quelli che avete sugli scaffali… là in un angolo.

C’è di sicuro un libro che vi sta aspettando. 

Proprio ora.

Fate un salto in libreria oggi o in questo fine settimana. O almeno sfogliate i vari cataloghi online.

Il libro giusto vi troverà.

Buona lettura!

Mariù

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link http://animeradianti.com

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow