Imparare a Liberare i Piedi

Quando fa caldo è un’ottima idea passeggiare a piedi nudi o camminare scalzi sull’erba al mattino presto. Prendete quest’abitudine se siete in vacanza e avete la possibilità di sfruttare per le vostre passeggiate un bel prato. Il bagno di rugiada al mattino consente di espellere tossine e scorie dall’organismo che, se non vengono eliminate, provocano sensazioni sgradevoli e possibili disturbi al sistema nervoso.

Estremamente benefico è anche il camminare, meglio se la mattina presto o all’ora del tramonto, lungo il mare o un ruscello, con i piedi immersi nell’acqua. Oltre a rinvigorire la circolazione, il micro-massaggio dell’acqua è ottimo per disintossicare la parte bassa del corpo e sgonfiare le gambe. Ricordate di frizionare i piedi con un asciugamano umido prima di andare a dormire e, se necessario, ammorbiditeli e profumateli con un pò di olio di mandorle dolci.

Non dimenticate che il bagno di sole è un fantastico toccasana per le piante dei piedi: quindi sulla spiaggia alzate i piedi al cielo.

Tratto dal libro “Felicità – Un Anno di Pensieri Positivi

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow