Judith Faulkner: Come Attrarre Quello Che Vuoi

Secondo gli insegnamenti di Abraham-Hicks, le cose che manifestiamo non portano nella nostra vita qualcosa che non abbiamo, ma quello che la nostra vibrazione ha creato.

Nell’Universo ogni cosa ha una vibrazione e le cose che vibrano alla stessa frequenza si attraggono per via della Legge dell’Attrazione. Per cui, dobbiamo vibrare come quello che vogliamo attrarre per poterlo manifestare.

Ma come facciamo a vibrare da persone ricche, piene di pace o in salute?

Tutti sappiamo come emettere le vibrazioni del “non m piace essere malato o povero”; e sappiamo anche come vibrare alla frequenza del “voglio qualcosa di meglio”. Di certo, sappiamo vibrare alla frequenza della determinazione e del duro lavoro… ma queste vibrazioni non corrispondono alle vibrazioni di quello che vogliamo manifestare.

Quando siamo in allineamento vibrazionale con la realtà che desideriamo creare, facciamo esperienza di vari gradi di felicità; per esempio, ci sentiamo sicuri, eccitati, pieni di passione, entusiasmo e vitalità, il che ci porta ad avere nuovi pensieri e idee che risulteranno in un impulso ad agire al momento giusto per poter arrivare alla nostra meta.

Se restiamo focalizzati sulla mancanza di quello che vogliamo, queste nuove opportunità saranno invisibili ai nostri occhi.

La Legge dell’Attrazione risponde sempre al segnale che emettiamo.

Quando diciamo “Io voglio questa cosa”, stiamo mandando un chiaro segnale. Se, tuttavia, facciamo seguire frasi del tipo “Ho bisogno di questa cosa ora”, “Non ho questa cosa” o “Dov’è questa cosa”, stiamo mandando il segnale opposto in quanto ci stiamo focalizzando sulla mancanza di questa cosa.

Quindi, in aggiunta al sapere quello che vogliamo, dobbiamo sapere come ci si sente nell’averlo in modo da emettere la stessa vibrazione. Bisogna dire “Grazie, amo la mia nuova realtà” ancor prima di vederne alcuna prova fisica.

Secondo Abraham, il modo migliore per colmare il divario emozionale tra “Non riesco a smettere di pensare al fatto che non ho la cosa che voglio” e il “Mi sento leggero e felice nel sapere che sta per manifestarsi nella mia vita” è quello di sviluppare l’abilità di esprimere apprezzamento. Prendere l’abitudine di apprezzare è facile, basta guardarsi spesso intorno e focalizzare la propria attenzione su qualcosa di bello per cui ci sentiamo grati come la natura, la tecnologia che abbiamo a disposizione, la nostra famiglia etc… qualsiasi cosa che ci faccia star bene nel guardarla o pensarla.

La vibrazione dell’apprezzamento è molto potente perché dice all’Universo che siamo felici, grati e che amiamo la nostra vita, e la Legge dell’Attrazione ci porterà in risposta più cose da amare e apprezzare.

Articolo di Judith Faulkner
Insegnante Metodo Louise Hay
Operatore EFT
Reiki Master

Traduzione: Mariù

Se volete partecipare al seminario di Judith Faulkner che si terrà a Lucca il prossimo 29 Giugno 2014 – cliccate qui!

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link http://animeradianti.com
Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow