La Festa di Mabon Saluta l’Autunno

Con l’equinozio di autunno gli antichi Celti festeggiavano la festa di Mabon. Il tema principale di questa festa è l’equilibrio delle polarità (maschile e femminile).

La sera dell’equinozio, per onorare Mabon, allestite la tavola da pranzo con i colori dell’autunno (tovaglia, tovaglioli, stoviglie colorati di rosso, arancione, verde, marrone); preparate una composizione di foglie di vite e di querce da mettere al centro della tavola; profumate l’ambiente con incensi di mirra, salvia, pino, ibisco, il tutto consumando cibi tipici come granturco, patate, uva, carote, mais, cipolle, focacce e schiacciate al forno.

Durante il banchetto si ringrazierà l’Universo per il cibo presente sulle nostre tavole, pregandolo per un buon inverno e chiedendo un raccolto altrettanto buono per gli anni futuri. Se si desidera si può lasciare un posto in più a tavola per le entità invisibili al fine di proteggere e portare fortuna alla propria casa.

Tratto dal libro “Felicità – Un Anno di Pensieri Positivi

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow