Walter Lubeck: Ringrazierai per tutti i doni ricevuti

Ringrazierai per tutti i doni ricevuti

Forse questa è la regola Reiki più difficile perché esige da voi niente meno che la vostra gratitudine per tutto ciò che avete, ricevete, siete, potete imparare, ecc. Il presupposto per la messa in pratica di tale affermazione è dato dall’esperienza e dalla consapevolezza con le quattro regole precedenti.

Ora vi trovate nel campo energetico del terzo occhio e il vostro compito è abbandonare le rivendicazioni del potere e sviluppare la fiducia e la gratitudine. Si tratta di rendersi consapevoli della profonda comunione con tutta la vita, ma come funziona?

Cominciamo con la cosa più facile. Fate ancora una volta una lista e in questo caso annotate tutte le cose per cui potete essere grati, quindi tutto ciò che per voi non è scontato, tutto ciò senza il quale la vostra felicità non sarebbe possibile, ciò che vi è stato regalato “immeritatamente”, che vi è “capitato”.

Dopo aver completato la lista, ascoltate dentro di voi. Ora siete grati? Oppure vi chiedete cosa voglia dire davvero il termine gratitudine? Se comunque avete formato la lista di cui abbiamo parlato, avete già fatto dei progressi nell’esercizio della gratitudine.

Adesso il primo passo è rendervi conto di quello che vi è stato donato dal mondo senza aver fatto nulla per averlo. Se notate quante cose vi sono state continuamente regalate (forse sarà anche chiaro che tutto vi è stato regalato) e pensate tra voi “Oh, tutti questi regali per me!”, allora siete grati.

Non confondete però la gratitudine con lo scambio secondo il principio del contraccambio. Forse avete già sentito la frase “potresti mostrare almeno un pò di gratitudine!”. Con essa si intende che, se l’altra persona vi ricorda che “siete in debito con lei”, può indurvi più facilmente a fare quello che vuole.

Ciò non rispecchia in nessun modo il significato di questa frase. Il rispetto di tale regola vi permette di fare qualcosa di positivo per accelerare la vostra crescita.

Svolgete l’esercizio descritto regolarmente e col tempo noterete che l’universo, l’anima del mondo, Dio, o come lo volete chiamare, è presente in voi, vi trasporta, vi nutre e vi protegge. Dovete solamente accettare le cose che vengono spinte verso di voi.

Questa regola sviluppa inoltre la necessaria fiducia originaria. Più vi rendete conto dei doni del mondo, più acquistate sicurezza.

Se dovesse essere difficile notare ciò che vi viene donato, ecco qualche esempio: l’aria che respirate, la Terra che vi accoglie, la luce del sole, la pioggia, il giorno e la notte, la vostra casa, i vostri amici, il pane, l’acqua, il denaro con ciò fate fronte al vostro sostentamento… Ci sono talmente tanti regali a disposizione!

Tratto dal libro di Walter Lubeck “Reiki: La Via Del Cuore

Altri estratti dallo stesso libro:

Recensione libri di Walter Lubeck > QUI

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow