Roy Martina: Spiritualità – Il Segreto di un Sano Invecchiamento

Dopo aver lavorato per anni con pazienti affetti da varie patologie, ho scoperto un fenomeno collegato a quelle croniche: l’invecchiamento prematuro. Da Helmuth Schimmel, un medico tedesco, ho imparato come determinare l’età biologica di una persona, che può essere diversa da quella dettata dal calendario. Quanto ho scoperto è stato stupefacente: meno una persona è connessa con il proprio processo evolutivo spirituale, più velocemente invecchia o manifesta una malattia cronica.

Ho dato così inizio a una ricerca che mi permettesse di trovare gli strumenti giusti per rallentare il processo d’invecchiamento e della malattia. Alcuni mezzi sono di semplice buon senso, come un’alimentazione biologica e completa con molti vegetali (crudi), frutta e acqua naturale. Mangiando cibi crudi, si diminuisce la necessità del corpo di produrre enzimi digestivi. Questo significa che l’energia che il corpo userebbe per questo scopo ora viene liberata e può essere usata per compierne altri ugualmente importanti (come la guarigione, la riparazione delle cellule e il ringiovanimento, combattere le invasioni esterne eccetera).

Non può essere altro che un piano deliberato da parte delle Entità Superiori il fatto che le persone che vivono più a contatto con la natura abbiano un vantaggio significativo nella propria salute rispetto a chi mangia cibi elaborati. Ho scoperto come le persone più sane siano quelle che mangiano cibi crudi e che variano la propria alimentazione quotidianamente. In altre parole, se oggi mangi un farinaceo, allora la regola impone che tu non possa mangiare un altro prodotto a base di farina per altri 4 giorni. Lo stesso vale per la frutta, la frutta secca, i vegetali, l’olio eccetera.

Capisco come sia difficile mangiare esclusivamente cibi crudi, ma almeno assicurati di aumentare al massimo la quantità di tali alimenti. La tua salute ne trarrà beneficio e tu godrai l’effetto di ritrovarti pieno d’energia. L’acqua è la bevanda migliore per la longevità. Purifica il corpo dalle tossine e dagli acidi in eccesso; 3-4 litri al giorno sono in grado di cancellare anni di uno stile di vita sbagliato in meno di 3 mesi.

Questo può sembrare comune buon senso, ma è solo la superficie. Puoi fare molto di più. Un altro metodo che ho scoperto aiuti a rallentare l’invecchiamento prematuro consiste nel connettere i 7 chakra nel tuo corpo.  Chakra è un termine sanscrito che significa ruota – vortice, e si riferisce a ognuno dei sette punti di forza dei quali sono composti la nostra coscienza e il nostro sistema energetico. Questi chakra, o punti di forza, funzionano come delle pompe o valvole che regolano il flusso energetico del nostro sistema. Il funzionamento dei chakra si riflette nelle decisioni che prendiamo e nelle nostre reazioni rispetto alle circostanze e agli eventi della nostra vita.

I chakra non si possono vedere a occhio nudo, non sono fisici. Potreste paragonarli all’aura; sono entrambi aspetti della nostra coscienza. Sono più densi dell’aura, ma non tanto quanto un corpo umano. Ognuno dei sette chakra è associato a un organo specifico del corpo e viene controllato, tramite un sistema complesso, dalle ghiandole endocrine e dal sistema nervoso (plesso) che è associato a quel chakra.

Sapendo questo, ho scoperto come servano solo sette metodi per svelare il vero segreto della longevità. Questi offriranno un miglioramento significativo nella qualità della tua vita, per vivere una lunga esistenza unita alla crescita spirituale. Forse saprete come il sette sia un numero magico. Quando utilizzi questi sette metodi nei sette giorni della settimana e li unisci ai sette chakra, darai origine a una vera magia. Noterai come la tua vita sarà piena di energia, grazia, leggerezza e gioia.

Nel giro di 2-3 mesi ho visto risultati incredibilmente rapidi nelle persone che hanno seguito questo semplice programma. Dunque, ecco i metodi combinati con ogni chakra per ogni giorno della settimana:

1° Chakra: lunedì, concentrati sul sentirti al sicuro e abbandonare il passato
Concentratevi sull’abbandonare tutte le paure e incertezze che vi schiacciano. Le preoccupazioni, l’errata visione negativa che hai di te stesso o del futuro. Abbandonatevi alla Volontà Divina e accogliete gli angeli custodi nella vostra vita, pregate per la vostra salute, sicurezza e vitalità fino al tuo ultimo giorno sulla Terra.

2° Chakra: martedì, concentrati sul divertimento e sull’essere allegro
Concentratevi sul godervi il lavoro, la vostra vita e tutto quanto vi accade. Siate allegri e lasciate andare tutto il peso che vi portate alle spalle. La vita è un gioco di anime immortali; dovete solo concentrarvi sul gioco.

3° Chakra: mercoledì, abbandonare il controllo e raggiungere la pace mentale
Concentratevi sull’accettare ciò che non potete cambiare e agite nelle aree su cui avete qualche influenza e potere. Mettete da parte l’ego che è governato dalla paura e cercate sempre il controllo. La resistenza è inutile e risucchia solo energia vitale.

4° Chakra: giovedì, senti la forza dell’amore
Concentratevi sull’amare voi stessi, fate qualcosa per voi stessi. Poi compite degli atti casuali di cortesia essendo gentili con gli sconosciuti e con le persone in stato di bisogno. Cercate persone con cui condividere amore e abbondanza.

5° Chakra: venerdì, visualizza ciò che desideri
Ci sono 2 modi efficaci per visualizzare: uno è quanto possibile dettagliato, l’altro è metaforico. Immaginatevi nel vostro ultimo giorno, poco prima di morire. Siete felici, amati, sani, realizzati e colmi di saggezza. Facendo così e partendo dalla fine, il resto si adeguerà automaticamente.

6° Chakra: sabato, esprimi gratitudine per la settimana passata
La gratitudine è il succo della vita. Contate le vostre benedizioni. Essere grati attrae altre cose buone nella tua vita; non date nulla per scontato. Il cervello reagirà con le endorfine e gli ormoni del ‘benessere’. Questi aumentano le tue difese immunitarie, e ti aiutano a sconfiggere le malattie croniche.

7° Chakra: domenica, sonno profondo e rilassamento
In quest’ultimo giorno della settimana dovete riposare. Questo è un buon giorno per meditare, riflettendo sulla tua settimana e vedendo cosa dovresti cambiare. In questo giorno ti prepari alla settimana a venire. Guardati indietro e vedi cosa devi abbandonare e cambiare, poi volgiti al futuro e visualizza ciò che desideri.

di Roy Martina – Scopri le sue pubblicazioni QUI

Tratto dalla rivista gratuita del Giardino dei LibriL’Arte di Essere

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!

 


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow