Consigli di Luglio: Ricordarsi di Lasciare Andare i Problemi

Oggi, nello sfogliare alcune pagine del libro del mese, Wabi Sabi, la mia attenzione si è soffermata sul seguente messaggio:

Transitorietà – I momenti in cui crediamo veramente nel dispiegarsi dell’esistenza sono fugaci. Se il principio della trasformazione perenne permea ogni cosa, possiamo sicuramente godere il conforto del rinnovamento infinito e mantenere fede e certezza nella guarigione, che illuminerà i luoghi bui e oscuri intorno a noi. Allora forse troveremo la bellezza nascosta in errori e manchevolezze. Non avere paura. Si tratta solo di un ritardo, un rinvio. Uno scherzo karmico. Lascia andare.

È difficile ricordarsi che tutto è transitorio quando ci si ritrova in una situazione difficile o quando non si sta bene. L’attenzione è così presa dal presente sconforto che diventa difficile immaginare un tempo futuro in cui ci si sente nuovamente bene e tutto è ritornato a fluire. Ma è proprio in quei momenti di sconforto che dobbiamo fare uno sforzo per ricordarci che ogni situazione che viviamo è davvero transitoria, come lo è ogni giorno e come lo è ogni ora. Il tempo non si ferma mai e nel suo continuo progredire anche noi siamo destinati ad andare avanti, a procedere e a cambiare, anche se di poco. Non c’è un momento uguale ad un altro. Anche se impercettibile c’è sempre una variazione. È vero, ci saranno minuti che sembreranno interminabili ma anche quelli sono destinati a passare. Abbiate fiducia.

Wabi Sabi
Trova la Bellezza nell’Imperfezione
di Oliver Luke Delorie

Armenia Edizioni 

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2019 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow