Luna Piena in Acquario Agosto 2011

È una luna piena molto particolare ed intensa questa che cade nel weekend di ferragosto, quando quasi tutti siamo in vacanza o in un modo o nell’altro riuniti ad amici e familiari per passare del tempo in allegria.

Sappiamo bene come ogni luna piena sia il momento propizio per rilasciare ogni negatività, ogni cosa che non ci serve più, ogni atteggiamento, credenza o abitudine che non sostiene il nostro benessere psico-fisico. Di solito, l’invito per i giorni di luna piena è quello di ritagliarsi del tempo in solitudine per meditare su queste cose.

Tuttavia, questa volta la luna ha in serbo per noi qualcosa di diverso. Questa volta questo lavoro “interiore” va fatto all’esterno, proprio mentre siamo con gli altri. Lo so che può sembrare strano, sta di fatto che questa volta il modo migliore per capire cosa dobbiamo lasciare andare è quello di passare del tempo con gli altri.

Questo perché le altre persone nella nostra vita, soprattutto quelle a noi più vicine come familiari, compagni di vita, figli, amici e colleghi di lavoro, e in genere tutte quelle persone con cui veniamo a contatto diretto nelle nostre giornate, ci fanno da specchi, riflettendo un’immagine di noi che non potremmo vedere altrimenti.

Possiamo osservare infatti nei loro gesti, nelle loro parole, nei loro atteggiamenti verso di noi se quello che stiamo proiettando all’esterno è il nostro vero io. Quindi possiamo di volta in volta piuttosto facilmente notare se queste persone hanno una “versione aggiornata” di quello che siamo.

Molto spesso, soprattutto nei rapporti con familiari e amici, è molto difficile riuscire a cambiare come loro ci vedono, perché l’abitudine, i preconcetti, le presunzioni e la paura dei cambiamenti in genere portano a credere che una persona sia o debba essere sempre in un certo modo. Quando invece si vuole altro, o decidiamo di cambiare, sono proprio i nostri cari quelli che hanno più difficoltà ad accettare questo cambiamento, portandoci ad avere la tendenza a nascondere i nostri veri sentimenti per paura di creare scompigli e tensioni, finendo così poi per reprimere il nostro vero sé, fino a quasi dimenticare chi siamo e cosa vogliamo veramente.

Per questo è molto utile essere consapevoli di come lasciamo che gli altri ci vedano e se abbiamo per caso proiettato intorno a noi un’immagine distorta di quello che siamo per via di paure o per il semplice desiderio di quieto vivere.

Mi rendo conto che spesso è molto più facile fare buon viso a cattivo gioco piuttosto che dire onestamente la propria o richiedere fermamente rispetto e comprensione altrui. Per questo spesso scegliamo di lasciar passare commenti gratuiti, giudizi, prese in giro o frasi fatte su di noi, solo per non andare a rompere lo status quo.

Immagino che siano capitate a tutti delle situazioni in cui una persona vi fa sempre lo stesso scherzo o la stessa battuta, o si rivolge sempre a voi nello stesso modo di anno in anno!

Tutto questo ci riporta alla domanda fondamentale di questa luna: stiamo lasciando che la nostra famiglia, gli altri, la nostra comunità, il mondo persino, vedano chi siamo veramente?

Pensiamoci.

Abbiamo fatto in modo che questa gente sapesse della nostra vera natura? Abbiamo lasciato che notassero e apprezzassero la nostra unicità? Abbiamo presentato e condiviso con loro i nostri talenti e la nostra creatività? O li abbiamo tenuti ben nascosti per paura della loro disapprovazione?

Il Sole brilla attivo e più forte che mai nel segno del Leone in questo mese, richiamandoci alle nostre espressioni più vere e autentiche. Come esprimiamo noi stessi e quello che abbiamo nel cuore? Quali desideri, sogni, ambizioni, talenti, fanno battere il nostro cuore di vita e generosità? Quale immagine diamo di noi stessi? Come ci presentiamo al mondo?

Mercurio è retrogrado in Leone dal 02 al 26 Agosto, dandoci così la possibilità di rivedere tutto questo. Abbiamo l’opportunità di poter rivalutare, riconsiderare, riassestare, riorganizzare come ci poniamo nel mondo esterno, come ci presentiamo agli altri e soprattutto come comunichiamo agli altri le nostre vere intenzioni, convinzioni ed espressioni.

Per cui è davvero caldamente consigliato in questo periodo di fare attenzione a quale messaggio diamo agli altri, soprattutto nei casi in cui non siamo contenti di come vanno certi rapporti. Se abbiamo difficoltà in una relazione con qualcuno potremmo fermarci a notare quale messaggio stiamo dando a questa persona. Stiamo dando loro il via libera all’abuso o al rispetto?

Rivediamo i nostri atteggiamenti, le nostre parole, come ci esprimiamo, come comunichiamo, e facciamo attenzione a dove tende la bilancia, se verso il positivo o il negativo.

Per esempio, se siamo abituati a dire di noi stessi che siamo sfortunati, che siamo incapaci, che non siamo bravi in questo o quello, come possiamo aspettarci che la gente ci veda? Potrebbero mai pensare di darci una promozione? Potrebbero mai proporci di unirci a loro in una nuova impresa? Potrebbero mai pensare di chiederci di condividere con loro il resto della nostra vita?

Se siamo molto spesso occupati a lamentarci di come vanno male le cose, o di come non siamo in grado di far nulla per cambiare la nostra situazione, indugiando in pensieri di vittimismo e paura, come possiamo aspettarci che la vita ci offra i suoi miracoli?

Questa luna piena, nel bel mezzo di questo importante periodo di revisione indotto da Mercurio, arriva per aiutarci a lasciare andare tutto quello che ci sta impedendo di portare la nostra luce nel mondo e di lasciar volare quello che abbiamo nel cuore. Ma c’è un nota in più, infatti la luna ci chiede se stiamo portando fuori nel mondo il nostro talento unico.

Tutti noi veniamo al mondo corredati di talenti unici. Ci possono essere delle cose che si relazionano o che sono simili tra loro, ma nessuno può fare nessuna cosa come la facciamo noi.

Pensate ai più grandi pittori della storia. Tutti hanno usato tele, colori e pennelli, molti hanno anche condiviso tecniche e applicazioni, ma nonostante questo i risultati sono stati miracolosamente e meravigliosamente diversi, ed ognuno di loro ci ha fatto dono di un’emozione unica. Pensate alla musica, sono solo sette note per tutti, ma quello che ogni artista fa con quelle note è un pezzo unico e irripetibile.

Tutti abbiamo quel tocco unico, quel non so che di speciale. Dove abbiamo rinchiuso il nostro? Se non sappiamo di cosa si tratta l’invito è a ricercarlo in questi giorni. Lasciamo andare ogni preconcetto o aspettativa, ogni idea di noi, e andiamo all’esplorazione chi siamo. Andiamo al cuore di chi siamo veramente, lasciandoci abbagliare dalla luce che abbiamo dentro!

Poi, facciamo in modo che anche gli altri sappiano chi siamo, come ci piace esprimere noi stessi e godiamo nel condividere i nostri talenti. E se durante questo fine settimana (e oltre) scopriamo che l’immagine che abbiamo dato di noi stessi fino ad ora non corrisponde a chi sentiamo o sappiamo di essere in verità, poniamo rimedio, il tempo è propizio.

Un avvertimento: dobbiamo esser certi di discernere bene che l’immagine che vogliamo dare di noi stessi ora non sia un’immagine creata apposta per appagare un senso di insoddisfazione, una voglia di rivalsa o più semplicemente per compiacere noi stessi e gli altri. Non si tratta di essere quello che crediamo di dover essere a questo punto della nostra vita secondo standard esterni basati su statistiche e interessi di marketing. Si tratta di essere noi, di dar luce e spazio a chi siamo davvero nel nostro cuore, quando nessuno ci guarda.

La nostra vera natura aspetta di essere condivisa. Per questo stare con gli altri in questi giorni sarà utile strumento per vedere a che punto ci troviamo e cosa magari va corretto prima di poter piantare i semi della nostra autentica vita.

Buona Luna!

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link https://animeradianti.com

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow