Si riparte!… o quasi ;-)

Buon Anno a tutte le Anime Radianti che mi seguono! 🙂

Siete pronti a ripartire?

Lo so, la voglia è tanta, soprattutto dopo un anno intenso, veloce e ricco di sfide come il 2012. Sicuramente non siamo stati in pochi a desiderare di volercelo scrollare di dosso quanto più in fretta possibile e molti abbiamo creduto di averlo fatto la notte del 31 Dicembre. Ma per quel che ne possa dire, non è stato del tutto così.

Tutte le questioni che per un motivo o per un altro non si erano potute risolvere durante il 2012 si sono presentate una dopo l’altra nei primissimi giorni dell’anno e l’unica cosa che mi ha dato sollievo è stata, col la scusa di riporre via gli addobbi natalizi, quella di fare pulizie, rivisitare ripostigli, armadi e scaffali vari e fare spazio quanto più possibile. Non sapete quanto ho donato via in questi giorni e quant’altro ho portato alle stazioni ecologiche! Vi consiglio caldamente di farlo anche voi se potete, non solo per il bene che potete fare agli altri, ma soprattutto per il bene che fate a voi stessi e all’ambiente in cui vivete! Le energie si comportano un pò come l’acqua, hanno bisogno di fluire costantemente e se non muoviamo/rinnoviamo letteralmente quello che abbiamo intorno queste diventano “stagnanti”. Pensate all’odore di rinchiuso e alle sensazioni che vi procura una casa chiusa da mesi. Anche se la vostra casa non puzza davvero, al livello energetico è come se lo facesse. Rendo l’idea? Spero di si 😉

Comunque, ritornando al punto della questione, mentre mi lasciavo prendere da queste pulizie primaverili anticipate, mi rendevo conto ovviamente che c’era qualcosa nell’aria, ma non riuscivo a metterlo a parole né a dargli una spiegazione. Sapevo solo che dovevo seguire la corrente di quest’energia. Dopo qualche giorno era chiarissimo il messaggio: se volevo davvero cominciare l’anno nel migliore dei modi e dare il benvenuto al nuovo dovevo fare spazio!

Così sia fisicamente che emozionalmente ho accettato di buon grado (si fa per dire) di rivedere, lasciare andare, ripulire quello che mi si sta presentando.

Ho ben presto iniziato a considerarlo come una fase preparatoria/propiziatoria alla prima luna nuova dell’anno (domani 11 Gennaio) in cui sarà importantissimo prendere coscienza di quelle che sono veramente le nostre priorità e le nostre intenzioni, in modo da piantarne opportunamente i semi. Semi che verranno poi pazientemente innaffiati, curati e amati fino al loro germogliare nella bella stagione.

Sì perché ci vorrà un pò prima che potremo raccogliere i frutti di quello che seminiamo durante i mesi invernali, quindi fino a Marzo 2013. Dobbiamo raccogliere adesso tutta la pazienza e la fede che abbiamo se vogliamo che questo 2013 ci porti la manifestazione dei nostri sogni più cari, e come fanno i buoni contadini, attendere operosi che i tempi si compiano. Si, per ogni cosa c’è un tempo divino che va rispettato. Sento che questo sarà un tema importante e molto presente nel 2013.

Che ci crediate o meno le energie del pianeta sono cambiate e c’è sempre più gente consapevole e che chiede il cambiamento. La vita ci presenterà in modo sempre più chiaro (e a volte anche più duro) tutte quelle situazioni o sfide che possano farci risvegliare e scegliere il nostro massimo bene. Ne conviene, che è meglio se scegliamo già da ora di collaborare e di prestare attenzione.

Ho voluto condividere con voi questi sentimenti nel caso in cui ci fosse tra voi qualcuno che ha avuto simili esperienze o magari si è ritrovato quasi un pò impreparato alla corsa alla ripartenza dell’inizio dell’anno, ritrovandosi invece ad avere più voglia di riposo e di momenti di raccoglimento. In fondo per le feste abbiamo spesso poco tempo per restarcene un pò per conto nostro a rivedere e imparare dall’anno appena trascorso.

Se è stato così, non bacchettatevi e sappiate che siete perfettamente sulla strada giusta e non state perdendo alcun “treno”. Anzi, vi è stato dato un grande dono. Avete la possibilità di “guarire” o “rivedere” o “perdonare” e lasciare definitivamente andare tutte quelle situazioni, persone e sentimenti che potrebbero essere di grande ostacolo al vostro massimo bene nel 2013.

Ci potranno essere dei momenti intensi, difficili, emotivi e anche un pò confusi, ma è mia intenzione di starvi vicina quanto più posso con i siti, condividendo le mie esperienze, incoraggiandovi, ispirandovi e soprattutto ricordandovi che siete fatti d’amore radioso e che non dovete temere nulla.

Vi auguro ogni bene possibile in questo 2013 e oltre…

Un forte abbraccio,
Mariù

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link https://animeradianti.com

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!

 


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow