Abraham-Hicks: Come Far Fluire l’Energia

Cosa intende Abraham quando ci invita a “far fluire l’energia?” Cosa intende quando dice che non dobbiamo far fluire l’energia a caso?

Questi quesiti sono venuti fuori nella conversazione sul post Abraham-Hicks: Quando notate l’assenza di quello che volete.

Ho deciso di condividere qui con voi la risposta che ho dato così che anche altri che avessero dei dubbi sull’argomento potessero chiarirli…. o almeno spero! In ogni caso potrebbe essere un ulteriore spunto di riflessione e condivisione.

~~~~~~~~~~~~

Tu non fai fluire l’energia, l’energia fluisce in ogni caso sia che tu ne sei consapevole o no.

Ogni volta che tu poni la tua attenzione su qualcosa, la tua energia fluisce verso quella cosa senza eccezioni. Se poi hai una forte risposta emotiva a ciò su cui ti stai focalizzando questo vuol dire che quella cosa è molto attiva nella tua vibrazione. L’universo ovviamente si adopererà per corrispondere a quella vibrazione.

Un’emozione negativa ti indica sempre che quello che stai attirando non è quello che vuoi, mentre un’emozione positiva ti indica che quello che stai attirando è quello che vuoi. Come vedi le emozioni sono solo gli indicatori di cosa è attivo nella tua vibrazione.

Ora, uno dei punti chiave dell’insegnamento di Abraham è quello di farci capire dove realmente poniamo la nostra attenzione. Dove sono i nostri pensieri, cosa pensiamo realmente tutto il giorno, qual’è l’argomento principale di tutto quel chiacchiericcio mentale quotidiano? Cosa guardiamo alla Tv? Cosa leggiamo sui giornali? Su cosa ci fermiamo a fare gossip con gli amici?

In tutte queste attività noi stiamo facendo fluire la nostra attenzione/energia verso cose, scenari, immaginari, eventi che possono piacerci o meno e nella maggior parte dei casi le cose di cui si finisce con il parlare di più solo le cose che non sopportiamo o di cui abbiamo persino paura. Ecco che stiamo ponendo la nostra attenzione su quello che non vogliamo.

Far fluire l’energia a caso è lasciarsi trascinare dal gossip del momento, dalla tragedia del momento, dalla confusione degli altri o dal volere degli altri o magari da vecchi schemi di pensiero che seppure ci fanno star male abbiamo paura di lasciare andare.

Far fluire l’energia a caso è lasciarsi incantare e ipnotizzare da tutte le distrazioni esterne nella nostra vita invece di porre attenzione alla nostra guida interiore, decidendo di dare attenzione solo alle cose che ci fanno stare bene e solo alle cose che vorremmo sperimentare nella nostra vita.”

Spero che il concetto sia un po più chiaro sia per te che per altri che avessero dubbi simili 😉

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link https://animeradianti.com

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow