Il Nuovo Anno Cinese: l’Anno del Dragone Nero d’Acqua

Il Dragone è l’incarnazione del potere primordiale – il Signore Supremo di tutti gli elementi. Il Dragone è il maestro del Fuoco, della Terra, dell’Acqua e del Vento. Come totem, il Dragone serve come potente guardiano e guida.
I Dragoni sono portatori di equilibrio e magia, incoraggiandoci ad entrare in contatto con la nostra natura psichica e a vedere il mondo attraverso gli occhi del mistero e della meraviglia. Un Dragone può essere un potente alleato negli sforzi quotidiani necessari per vivere le nostre vite.

Gli antichi Cinesi credevano in quattro magici, spirituali e benevolenti animali: il Dragone, la Tartaruga, l’Unicorno e la Fenice. Il Dragone era il più venerato tra tutti. Tra i suoi artigli tiene un enorme e magico uovo perlato, che ha il potere di moltiplicare qualsiasi cosa tocchi. Gli Antichi credevano che l’uovo simboleggiasse il tesoro più prezioso, ovvero la Saggezza. Si diceva che le Uova di Dragone condividessero i loro potere con chi li possedeva. Sempre accompagnati da tuoni e pioggia, i Dragoni si muovono come lampi e vortici – molto potenti e del tutto imprevedibili.

La medicina del Dragone include cambiamento e trasformazione, saggezza, infinito, longevità e movimento attraverso lo spazio. Il potere del Dragone è quello di cambiare la propria pelle e di rinascere come un essere nuovo e trasformato. Il Dragone ci offre un’invincibile protezione e un’innata magia, aggiungendo extra potere a qualsiasi pensiero possiate avere. Il Dragone rappresenta il sé sopranaturale e infinito. Può scacciare via spiriti maligni erranti, proteggere gli innocenti e donare salvezza a tutti coloro che possiedono il suo uovo.

I Dragoni portano grande abbondanza, prosperità e buona fortuna. Loro sono l’ultima rappresentazione delle forze di Madre Natura, la più grande forza divina sulla Terra. Sin dagli albori, i Dragoni erano i guardiani dei tesori, trattenendo le alluvioni e dispensando conoscenza. Originariamente si credeva che i Dragoni fossero coloro i quali parlavano direttamente con gli Dei.

Un Dragone è pieno di vita, coraggioso, estremamente indipendente e amante della libertà. Ha bisogno di un ambiente che gli consenta di esprimere tutta la sua personale creatività. I Dragoni sono sognatori, amano l’avventura e credono di essere destinati ad ottenere grande successo. Il Dragone vuole lasciare un gran segno nel mondo. Se il Dragone si mette all’opera per realizzare i propri sogni, non ci sono limiti alle altezze che possono raggiungere.

Nell’Antica Cina, il celeste Dragone rappresentava l’imperatore e il potere. Oggi, è il simbolo per eccellenza della fortuna e del successo. Che il celeste Dragone possa portare grande fortuna a tutti noi.

Tratto dall’articolo di Gillian Mac-Beth Louthan “2012 at a Glimpse
Traduzione: Mariù

Per maggiori informazioni sul Capodanno Cinese di cui i festeggiamenti sono ancora in corso, vi consiglio la lettura dei seguenti articoli:

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link https://animeradianti.com

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow