Il potere della passione

di Russ Michael

Quando la N.A.S.A. lancia un razzo o lo Shuttle, potete star certi che si verifica una “spinta” o una propulsione d’energia abbastanza forte da spingerlo dritto in cielo.

Questo sì che è un grande esempio di intensità gigantesca! La passione o energia che viene generata nei motori di questi veicoli spaziali al momento del lancio è immensa… La terra trema e rimbomba mentre cresce sempre più la grandezza dell’energia, fino a che è così forte da spezzare la potente forza di gravità terrestre!

Questo tipo di passione agisce per realizzare imprese all’apparenza impossibili. Questo tipo di passione è ciò che ogni dio e dea possiede nel profondo di sé. Perciò, quando liberate quest’incredibile scoppio d’energia, quali ostacoli possono frapporsi sul vostro cammino? Quando avete passione per qualcosa, la amplificate o le conferite più gusto e vita.

La vostra ricerca dell’anima gemella può anche essere tranquilla e serena. Ciò di certo non è indice di una mancanza di passione! La passione viene da dentro e non da azioni esteriori violente e frenetiche. L’esplosione “esterna” degli eventi si verifica quando la passione interiore cresce così tanto da far sì che l’Universo sia spinto a soddisfare questo enorme desiderio.

Non è lo scoppio, il baccano o il muoversi in modo iperattivo o come una girandola a far cambiare i mondi. E’ il vivo desiderio interiore, profondo e sottile, che cresce fino a diventare così potente che niente può resistergli. La gravità o il “blocco” del passato si spezza e appare all’improvviso il nuovo mondo! E’ questo ciò che realizza la passione…

Dopo l’ “esperienza di morte”, molto reale e cosciente che ho avuto all’età di 18 anni, ho all’improvviso apprezzato la vita con grande entusiasmo! Da quel primo giorno del mio felice “ritorno” in un corpo che era davvero morto, ho capito il valore inestimabile di ogni prezioso momento di vita!

In tutti i giorni e i decenni successivi, la passione è stata la nota fondamentale della mia vita. Qual è la vostra? Se “non ce l’avete”, o non provate passione per quello che pensate, fate, provate o sognate, perché continuate a farlo? Magari avete la tendenza ad evitare un confronto così diretto con voi stessi… Ancora una volta, siete soltanto voi che potete sapere cosa pensate o provate riguardo ad ogni singola cosa che state sperimentando!

Soltanto voi potete prendere la decisione di seguire soltanto ciò che vi fa sentire bene, e in questo modo di vivere una bella vita! Io lo sto facendo. Molti, molti altri miei amati fratelli e sorelle umani, dei e dee consapevoli, lo stanno facendo! Anche voi potete farlo! Decidetevi a fare soltanto ciò che ora, in questo preciso momento, vi fa sentire bene.

All’inizio, può farvi sentire a disagio, perché contravverrete al Primo Comandamento della “coscienza sociale”, come il mio caro amico Sai Grafio scherzosamente afferma: “Non opporti al buon senso comune!” Ma chi se ne importa? La “massa” non vi comanda – a meno che non lo permettiate… Siate il dio e la dea che realmente siete!”

Questo discorso non è un’autorizzazione ad abbandonare il vostro matrimonio o il lavoro su due piedi! Ma significa che dovete far sì che il vostro matrimonio, o il vostro lavoro, vi faccia sentire bene e sia davvero un bene, o altrimenti è necessario un cambiamento di lavoro o di partner. Voi non soltanto avete il diritto ma, in quanto consapevoli dee o dei umani, l’obbligo verso il vostro divino Io umano di sentirvi sempre bene!

Come potete percepire, esprimere e aumentare la passione se non vi sentite bene in qualcosa? Se il pensare o l’immaginare di stare con la vostra anima gemella vi fa sentire bene, potete avere una grande passione riguardo a questo.

Quando siete intensi, siete anche estremamente concentrati! E la concentrazione è tutto! Come il grande Maestro Ramtha ripete sempre alla sua folla di studenti “praticanti”: “Voi siete ciò su cui vi concentrate!”

La vostra mente si può ingrandire o amplificare, e può concentrarsi o focalizzarsi in modo che il “calore dell’intenzione” si tramuti in una passione grandiosa, assolutamente incontenibile! La terza grande funzione della mente è la sua capacità di “deconcentrarsi”, ossia di riportare la vostra totale identità conscia nel sottilissimo nucleo centrale della vostra profonda essenza spirituale. E’ questo il come ed il perché della meditazione, del modo in cui funziona.

Come in qualsiasi altra cosa nella vita, potete sviluppare la passione o l’intensità. Quando lo fate, diventate automaticamente più dinamici, e perciò acquisite una più forte “presenza”. La vostra anima gemella lo apprezzerà, ed anche a voi piacerà questo in essa, visto che siete un così perfetto riflesso l’uno dell’altro. La vita, in realtà, è divertimento, e una “buona vita” è colma di passione e di divertimento. Godetevela!

Copyright © 1999 Russ Michael / Traduzione: Copyright © 2000 Giampiero Cara

Russ Michael – Il Mondo è uno Specchio


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow