Abraham-Hicks: Come Scoprire Cosa Si Vuole Veramente

Jerry: Una delle preoccupazioni che più spesso ho sentito esprimere nel corso degli anni è: “Be, io non so nemmeno che cosa voglio” – Come facciamo a scoprire che cosa vogliamo?

Abraham: Siete giunti in questa esperienza di vita fisica con lo scopo di provare la varietà e il contrasto, per scoprire le vostre preferenze e i vostri desideri personali.

Jerry: Potete darci un’idea di come possiamo procedere per scoprire ciò che vogliamo?

Abraham: La vostra esperienza di vita vi aiuta continuamente a identificare ciò che volete. Se siete ben consapevoli anche soltanto di cosa non volete, in quel momento state già venendo in chiaro di ciò che volete. Ed è utile formulare il proposito “Voglio sapere che cosa voglio” perché, quando vi ponete questo obiettivo in modo consapevole, il processo di attrazione viene intensificato.

Jerry: Quindi la persona dice: “Voglio sapere che cosa voglio”, in quello stesso momento sta cominciando a scoprirlo?

Abraham: Attraverso le vostre esperienze non potete fare altro che maturare, dal vostro punto di vista, opinioni e preferenze personali
“Preferisco questo a quello, mi piace più quello di questo” –  Setacciando i dettagli dalle vostre esperienze è inevitabile che giungiate alle vostre conclusioni.

Non crediamo che, nel decidere che cosa vogliono, le persone siano tanto in difficoltà quanto lo sono quando non credono di poterlo ottenere….

In questo caso, dal momento che non hanno compreso il potere della Legge di Attrazione, e poiché non sono consapevoli delle Vibrazioni che stanno emettendo, non hanno mai alcun controllo consapevole sulle cose che entrano nella loro esistenza.

Al contrario, molti hanno provato il disagio di volere davvero qualcosa e di lavorare molto duro per cercare di ottenerlo, solo per continuare a restarne privi; questo perché pensano più all’assenza di quel qualcosa, piuttosto che al fatto che presto lo otterranno. Associano il cercare di ottenere qualcosa di desiderato con lavoro, le fatiche e le delusioni.

Quando dicono “Non so come ottenere quello che voglio” o “Non voglio fare ciò che penso sia necessario per cercare di ottenere quello che voglio” e ” Non ho più nessuna voglia di lavorare duro solo per poi non ottenere quello che voglio e rimanere un’altra volta deluso”.

Dire: “Voglio sapere che cosa voglio!” è un primo e Potente passo nel processo di Creazione Intenzionale

Ma poi occorre dirigere intenzionalmente la propria attenzione verso le cose che si vogliono attirare nella propria vita.

La maggior parte delle persone non ha mai diretto intenzionalmente i propri pensieri verso ciò che davvero vuole, e si limita invece a osservare ciò che accade intorno a sé.

Pochi comprendono di poter controllare il loro stato d’animo e poter determinare le esperienze che entrano nella loro vita, semplicemente dirigendo i propri pensieri in modo intenzionale.

Questo è il motivo per cui incoraggiamo il Metodo del Laboratorio Creativo.

Dirigendo intenzionalmente i propri pensieri e creando nella mente scenari piacevoli che evocano dentro di voi EMOZIONI POSITIVE, iniziate a cambiare il vostro Polo di Attrazione

L’Universo risponde ai pensieri che state facendo. I Pensieri corrispondono al vostro Polo di Attrazione e se vi concentrate sufficientemente a lungo su di essi, diventeranno la vostra realtà.

Basta avere le idee chiare!!!!!

Tratto dal libro la La Legge dell’Attrazione di Esther e Jerry Hicks

Scopri tutti i meravigliosi libri, DVD e CD di Esther e Jerry Hicks

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!

 


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow