Luna Nuova Maggio 2008

Gestire e comprendere la rabbia

L’emozione che ci accompagna verso il weekend di luna nuova pare sia un po’ di rabbia. Gira e rigira e mi sento arrabbiata e seccata per un nonnulla . Lo stesso posso osservare nelle persone intorno a me. C’è una particolare sensibilità. Non necessariamente la si esprime anzi molto probabilmente non la si esprime affatto nelle parole e nei gesti, piuttosto la si reprime e la si tiene dentro. Si sa che esprimere rabbia non e’ cosa gradita da nessuno anzi di solito si critica e condanna chi si esprime con rabbia dato che spesso le conseguenze di tali ardite manifestazioni non sono del tutto fruttuose o piacevoli.

Questo e’ il lato oscuro da esplorare in questi giorni di luna nuova, la rabbia, per vedere se riusciamo a guardarla da una nuova prospettiva. Dove si nasconde la nostra rabbia? In quale parte del corpo? Dietro quale pensiero? Ne siamo consapevoli? Come ci fa sentire e quali scelte ci fa fare? Agiamo o reagiamo? Per amore o per ripicca?

Dopo esserci presi un po’ di tempo per esaminare cosa proviamo, ricordiamoci che la rabbia viene a farci grandi doni. Prima viene a darci la grinta e la voglia di cambiare, di guardare dentro di noi per vedere cosa possiamo migliorare per stare bene e stare in pace con noi stessi senza cedere ad influenze esterne. Poi ci dona il sollievo. Il sollievo che viene dall’aver preso posizione, dall’aver deciso per il nostro bene e per la nostra vita, il sollievo nel sapere che stiamo imparando e che non ci sono errori.

Stiamo facendo del nostro meglio e le emozioni sono naturali. Anche la rabbia e’ naturale e tra i più forti indicatori che possiamo avere della nostra voglia di stare bene. Se ci pensiamo bene quando siamo arrabbiati? Quando siamo lontani da quello che Siamo, quando qualcosa e’ in contrasto con la nostra visione, i nostri desideri e la nostra libertà di scelta. Ecco che paradossalmente imparare a riconoscere, comprendere e gestire la rabbia, canalizzandola in modo positivo, diventa necessario per restare in pace.

Vi abbraccio forte.

Mariu’


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow