La Saggezza del Paese delle Pietanze Colorate

Vi è capitato di osservare – magari in televisione, oppure nel corso di un viaggio – la varietà di colori presente nei mercati di frutta, verdura e spezie dei Paesi lontani? Si trova ogni colore inimmaginabile sui banchi e nei bazar orientali, in Giappone e in India, in Africa e in America Latina.

Forse avrete notato che gli stessi colori si ritrovano nei piatti carichi di cibo, nei ristoranti, nelle locande e persino nelle case e nelle baracche di questi Paesi. Per concludere, vi siete accorti che in tutti i “Paesi delle pietanze colorate” ci sono molti meno casi di obesità che da noi, in Occidente? Le ragioni di questa differenza, ovviamente, sono molteplici, non da ultimo la povertà diffusa, ma tra di essi c’è il fatto che in molti Paesi della terra è stato custodito, per caso o di proposito, un segreto della sana alimentazione del passato. Ovvero, “mangiare colori”: la regola fondamentale è la seguente.

Nel corso di una giornata bisognerebbe consumare cibi di tutti i colori dell’arcobaleno – azzurro, verde, giallo, arancione, rosso, violetto.

Non ha importanza quale alimento possiede un dato colore – può trattarsi di verdura, cereali o bevande. Ovviamente parliamo di colori naturali e non coloranti artificiali, la cui nocività si manifesterà solo tra diversi decenni, molto dopo che i funzionari degli enti preposti ai controlli saranno andati in pensione.
Alcuni organi interni danneggiati possono guarire del tutto solo se la terapia è sostenuta dai colori corrispondenti anche nell’alimentazione.

Ad esempio la cistifellea ha bisogno del colore giallo per funzionare al massimo. Se è danneggiata o malata, si noterà un marcato miglioramento già solo indossando una camicia gialla o utilizzando lenzuola gialle.

Forse ora vi renderete conto di quali conseguenze abbia il fatto che i colori predominanti sulle nostre tavole siano marrone, beige e verde. E non vi sorprenderà il fatto che molte persone si vestono con gli stessi colori.

I colori che ci circondano quotidianamente influenzano le nostre percezioni, il nostro benessere fisico e mentale. Bisognerebbe raccogliere qualche nozione sui colori prima di scegliere tende, tovaglie, biancheria da letto, camicie da notte, tappeti e tinte per la casa e per l’ufficio.

I colori esercitano il loro influsso anche quando non possiamo vederli, ad esempio di notte o nel caso di un cieco. Nel nostro stile di vita frenetico il concetto di “effetto di lunga durata” è quasi sconosciuto, per questo la fondamentale conoscenza sull’effetto dei colori spesso viene accantonata oppure sacrificata alle mode del momento. Ciò che non è immediatamente dimostrabile, non esiste. Fatevi coraggio! Sperimentate e il successo vi darà ragione.

Tratto dal libro “Se Segui la Luna Tutto E’ Permesso” di J. Paungger – T. Poppe

Puoi trovare la recensione di questo libro QUI

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow