Luna Nuova in Leone Luglio 2017

Una luna piuttosto sognante quella di ieri che ha fatto riaffiorare alcuni dei nostri desideri più intimi. Tuttavia, non è stato l’ardore di quei desideri a riaffiorare, ma solo il ricordo di quei desideri. È stato un sognare ad occhi aperti un po’ fine a sé stesso e nostalgico.

Ovviamente non c’è nulla di male in tutto questo. Ogni tanto è bene perdersi per qualche viuzza nascosta del nostro essere. Ma poi, bisogna tornare sulla strada maestra. Uscire dalla viuzza e immettersi nella strada principale che ci porterà dove vogliamo andare o ci riporterà “a casa”.

Il ricordo di un desiderio passato è utile a capire quali sono i desideri del presente. Corrispondono? Sono simili? Sono all’opposto? È una sorta di richiamo all’interno per dare uno sguardo a cosa ci alimenta da dentro, cosa tiene viva la nostra fiamma interiore e quale cammino rischiara.

Pensateci un po’. Anzi, sentite un po’. Sentite cosa avete dentro. Sentite cosa avete dentro ora, nel presente. Dov’è l’ardore? Qual è un vostro ardente desiderio?

Individuatelo e poi se volete alimentate quella fiamma fino a quando non sarà forte abbastanza da spingervi ad alzarvi e fare qualcosa per realizzarlo.

Un forte abbraccio,

Mariù

Letture Consigliate:

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link https://animeradianti.com

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow