Può la Legge dell'Attrazione essere dimostrata scientificamente?

Per gli empiristi, la Legge dell’Attrazione è una teoria quasi-metafisica che porta alla domanda: “Dove, in questo Universo Fisico può essere trovata questa forza?”.

Pensatori come Deepak Chopra e Wayne Dyer puntano alla fisica quantistica. Nonostante il grande fisico Paul Dirac sostenga che la fisica quantistica può essere solo spiegata matematicamente, questa resta una via percorribile per la ricerca scientifica. Una seconda via è l’ancora impercettibile mondo delle super-onde, ovvero onde d’energia troppo grandi per essere percepite da un solo pianeta, un solo sistema solare o addirittura da una sola galassia.

Secondo la meccanica quantistica, c’è un momento, prima della misurazione umana, in cui le particelle vibrano ad uno “stato momentaneo”. Poi, quasi miracolosamente, nel momento stesso in cui vengono rilevate dagli scienziati quelle pre-particelle prendono una definitiva lunghezza d’onda propria di una determinata particella che li porterà a formare gli atomi.

Il ruolo della misurazione umana è dunque straordinario. Alcuni studiosi hanno paragonato quel momento al momento dell’apertura di una scatola di scarpe. Solo quando apriamo la scatola il paio di scarpe prende forma e compare. Einstein ha definito questa teoria come “soprannaturale”.

La meccanica quantistica rende il ruolo degli esseri umani nella creazione di una particella fondamentale: fino a quando non misuriamo il suo contenuto “la scatola di scarpe resta vuota”. Questo è quello che coloro che parlano di Legge dell’Attrazione sostengono. Per cui non è affatto un concetto nuovo.

La Chiesa Cattolica ha tradizionalmente sostenuto come il ruolo dell’uomo nell’Universo sia vitale. Usando il loro intelletto, gli uomini e le donne possono scoprire di più riguardo alla natura di Dio rispetto a quello che è stato ricevuto attraverso la rivelazione. Così la Chiesa ha istituito università in cui i preti potevano cercare la verità attraverso varie discipline. La preghiera ovviamente è una forza, un “canale” attraverso il quale l’essere umano spera e le ambizioni vengono comunicate alle Forze che sono oltre questo mondo.

Hegel portò poi il ruolo dell’uomo nella creazione umana ancora più avanti sostenendo che l’umano intelletto è strumento creativo di Dio (dell’Assoluto) per l’espansione di questo Universo secondo i Suoi disegni. [N.d.T Da notare come questo concetto sia molto simile a quanto sostenuto da Abraham nel momento in cui definisce l’uomo “l’Avanguardia del Pensiero”]. Ed ora abbiamo una scienza empirica, la meccanica quantistica che suggerisce che una cosa del genere è possibile.

Un altro luogo in cui ricercare prove empiriche delle connessioni di energia tra l’uomo e la “sorgente” è la teoria delle super-onde. Secondo questa teoria possiamo percepire solo onde che pulsano in lunghezze che la nostra tecnologia è in grado di rilevare attualmente sul pianeta. Ma è possibile che ci siano onde così ampie in espansione che bagnano interi pianeti, sistemi solari o persino intere galassie, che costituiscono uno stato permanente effettivamente impercettibile dalla nostra tecnologia attuale. Nonostante l’impossibilità di rilevazione, è del tutto logico pensare che tali onde esistano davvero.

Il filosofo Richard Dawkins dice che il solo ragionamento che non è ancora in grado confutare per la religione è quello che sostiene che ci SONO prove fisiche dell’esistenza di Dio e dei modi con cui Dio si connette con noi, ma che la base fisica di ciò non è stata ancora scoperta e misurata. Questa è la posizione sulla quale molti pensatori della New Age e religionisti sarebbero d’accordo. La prova definitiva dunque è ancora lontana, ma forse ci stiamo avvicinando.

Articolo di James Marquis
Traduzione: Mariù

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link https://animeradianti.com

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow