Seth: Voi create la vostra realtà Pt.2

(Questo è un testo lungo che ho deciso di dividere in più parti, ma ne vale la pena in quanto molto importante per comprendere come funziona la nostra realtà, e in verità, come noi la creiamo. Grazie infinite Nuccio)

L’ambiente che vi circonda è il dipinto vivente dei vostri pensieri, delle vostre emozioni e delle vostre convinzioni rese visibili. Poiché i vostri pensieri, emozioni e sentimenti si muovono nello spazio e nel tempo voi influite sulle condizioni fisiche che sembrano separate da voi.

Vorrei che riconosceste che le vostre convinzioni in relazioni a vari ambiti. E’ necessario che vi rendiate conto che qualunque idea accettiate come verità non è altro che una convinzione da voi nutrita. Poi dovete fare il passo successivo e dire: “Non è necessariamente vero, anche se io lo credo”. Imparerete, spero, a diffidare di tutte le convinzioni che implicano limitazioni radicali.

L’ego o personalità è una parte molto specializzata della vostra identità complessiva. E’ una parte di voi che si sviluppa per gestire direttamente la vita che il Voi più ampio sta vivendo. L’ego e la mente cosciente non sono la stessa cosa. L’ego è formato da varie parti della personalità, è una combinazione di caratteristiche in continua modificazione che agiscono in modo unitario, è la parte della personalità che ha a che fare più direttamente con il mondo.

La mente cosciente è un eccellente attributo percettivo, è uno strumento attraverso cui l’anima guarda fuori nel mondo fisico. In un certo senso l’ego è l’occhio attraverso il quale la mente cosciente percepisce, oppure se ipotizziamo che la mente cosciente sia l’occhio nella sua totalità, il vostro ego è la pupilla, il punto focale attraverso il quale essa guarda la realtà fisica.

Il vostro sé interiore adotta la mente conscia come tramite per agire e intervenire nel vostro mondo. La mente cosciente è particolarmente attrezzata per dirigere l’attività esterna per gestire l’esperienza della veglia e sovrintendere al lavoro fisico. Le convinzioni che la personalità ha sulla realtà vengono trasferite attraverso la mente conscia alle parti interiori del sé. Tali convinzioni dipendono principalmente dall’interpretazione che la mente cosciente dà della realtà temporale.

La mente cosciente stabilisce gli obiettivi e il sé interiore li porta a compimento usando tutta la sua inesauribile energia. Il grande valore della mente cosciente risiede precisamente nella sua capacità di prendere decisioni e stabilire direzioni. Tuttavia il suo ruolo è duplice: hai il compito di valutare le condizioni interne ed esterne, di gestire i dati provenienti dal mondo fisico e dalle parti interiore del sé.

Molte persone hanno paura dei propri pensieri. Non li esaminano. Accettano convinzioni altrui. Così facendo distorcono i dati provenienti dall’interno e dall’esterno. Tra il sé intuitivo e la mente cosciente non c’è alcun conflitto. Un conflitto apparente si instaura soltanto quando l’individuo rifiuta di confrontarsi con tutte le informazioni che la mente cosciente mette a disposizione.

In questi casi l’individuo accumula convinzioni di seconda mano, ed alcune sono in contraddizione tra loro; i segnali inviati al corpo e al sé interiore non scorrono fluidi ma sono un’accozzaglia di indicazioni contrastanti. Il corpo non funziona in modo corretto e il contesto emotivo generale ne soffre. E infatti reazioni di questo tipo rappresentano un eccellente avvertimento che va preso come il segno urgente della necessità di un cambiamento. Nello stesso tempo il sé interiore trasmette alla mente cosciente illuminazioni e intuizioni tese a chiarire la sua visione.

Ma se credete che il sé interiore sia pericoloso e indegno di fiducia, se avete paura dei sogni o di qualsiasi materiale subconscio inopportuno, vi negherete questo aiuto e ve ne allontanerete. Se poi siete convinti che le difficoltà vanno accettate basterà questa convinzione per impedirvi di risolverle.

Rendetevi conto che siete voi a formare la vostra realtà e questo dovrebbe procurarvi un grande senso di libertà. Siete voi i responsabili dei vostri successi e delle vostre gioie.

Il vostro spirito si è congiunto con la carne, è diventato carne per sperimentare un mondo di incredibile ricchezza, per collaborare a creare la dimensione di una realtà fatta di colori e di forme. Il vostro spirito si è fatto carne per arricchire la meravigliosa sfera della consapevolezza dei sensi, per sentire l’energia trasformata in forma corporea.

Voi siete qui per usare, godere ed esprimere voi stessi attraverso il vostro corpo, per collaborare alla grande espansione della coscienza. Non siete qui per piangere sulle miserie della condizione umana, ma per modificarle quando non le trovate di vostro gradimento tramite la gioia, la forza e la vitalità che avete in voi.

La mente cosciente vi permette di guardare all’esterno verso l’universo fisico e di vedere il riflesso della vostra attività spirituale, di percepire e valutare le vostre creazioni individuali e collettive. In altre parole la mente cosciente è una finestra dalla quale vi affacciate all’esterno e guardando fuori percepite i frutti della mente interiore. Prestate ascolto al filo dei pensieri che vi scorrono in testa nel corso della giornata? Quali idee e quali suggestioni inviate a voi stessi? Prendete atto che verranno materializzate nella vostra esperienza personale?

La vostra mente cosciente ha il compito di valutare e di esprimere giudizi sulla realtà materiale, e di aiutarvi a pianificare la vostra linea di condotta nell’universo corporeo di cui attualmente fate parte. Tutta l’energia a disposizione del sé interiore è quindi concentrata a produrre i risultati richiesti dalla mente cosciente.

Estratto da “Dialoghi con Seth”  e “La Vostra Realtà Quotidiana” di Jane Roberts

(Jane Roberts, scrittrice americana scomparsa nel 1984, all’età di 55 anni, è autrice di circa 20 opere, di cui alcune sono da attribuire completamente alla personalità “Seth. Le opere di Seth/Roberts hanno inspirato molto il lavoro di Abraham-Hicks.)


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow