Solstizio d’Inverno e luna nuova in Capricorno Dicembre 2014

Questa notte tra il 21 e 22 dicembre, precisamente alle 00:03 del 22, ci sarà il solstizio d’inverno che segnerà appunto l’inizio della stagione invernale. È il giorno dell’anno in cui il Sole a mezzogiorno sale di meno rispetto all’orizzonte, e avremo la notte più lunga del 2014. Si sa però che la notte è sempre più buia proprio prima dell’alba. Per cui questa promessa del ritorno alla luce riesce a riscaldare comunque i nostri cuori.

Questo sarà davvero un giorno molto speciale in cui la Natura ci invita alla riflessione e al silenzio. Il temporaneo prevalere del buio sulla luce ci spinge a rallentare e a contemplare. Dove stiamo correndo quando non vediamo bene dove stiamo andando? Concediamoci dunque del riposo, dei momenti di quiete per poter sentire la voce del nostro cuore senza alcuna distrazione. Spesso, quando si vuol riuscire a sentire qualcosa di specifico, abbiamo la tendenza a chiudere gli occhi per concentrarci solo sull’udito e quindi sentire meglio. Ecco quello che sta facendo la Natura per noi. Ha spento solo per un po’ i riflettori in modo che possiamo vedere con gli occhi dell’anima. Lasciamo dunque che sia la luce che è nei nostri cuori a guidarci in questi giorni che precedono il Natale.

Anche la luna incoraggia questa riflessione e poco dopo il solstizio, alle 2.37, nasconderà completamente la sua luce per il novilunio in Capricorno. Come vedete il cielo all’unisono ci chiede di chiudere gli occhi, riflettere, ascoltare e restare in quiete. Solo in quella quiete potremo sentire la guida interiore e rivedere le nostre intenzioni.

A conclusione di anno, onorate e ringraziate per ogni cosa avvenuta e volgete lo sguardo a quello che intendete realizzare nel 2015. La luna nel segno del Capricorno richiede fermezza, coraggio, decisioni chiare e impegno. Pertanto, non prendiamoci più in giro, non distraiamoci senza motivo e con serietà, serenità e franchezza riflettiamo sulla nostra vita. La stiamo vivendo al massimo? Abbiamo costruito qualcosa di concreto? Non ancora? Allora è tempo di gettare le basi, ma non prima di aver passato del tempo in contemplazione.

Se volete, potete scegliere un Natale diverso all’insegna della pace e quella quiete, della serenità e della riflessione per partire con il giusto piede nel nuovo anno. Non dovete sempre dire di sì. Talvolta dire di no è un atto d’amore nei confronti di noi stessi.

Vi auguro un buon inverno, una buona luna e un Natale luminoso!

Al prossimo anno con i sintomi di luna!

Con Affetto,
Mariù

Letture Consigliate:

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link https://animeradianti.com
Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow