Luna Piena in Vergine Marzo 2015

Abbiamo avuto una splendida e potente luna piena la sera del 5 Marzo e sono sicura che ve ne siete accorti. Le emozioni sono state intense così come lo è stata anche la voglia di guarire.

Sì, si tratta di guarire e sanare questa volta, non solo cambiare. Certo, per guarire molto spesso sono necessari diversi cambiamenti, ma delle volte per poter effettivamente cambiare è necessario ammettere che c’è proprio bisogno di guarire, di lasciare andare un disagio soprattutto se questo è profondo ed ha cominciato ad interferire con il benessere del nostro corpo fisico.

Nel mondo è comune la convinzione che le malattie e i disagi fisici di ogni entità semplicemente arrivino all’improvviso e a caso. Alcuni credono persino che ci sia un Dio lassù che predilige e salva alcuni, mentre altri vengono puniti con orribili malattie. Per fortuna non è così, e nonostante quel che si crede in giro, noi abbiamo un’incredibile influenza sulla nostra salute. Infatti, ogni pensiero che pensiamo, ogni gesto che compiamo, ogni pasto che ingeriamo, ogni attività che svolgiamo ha il potenziale di condurci e mantenerci sulla strada del benessere o su quella del malessere.

Per questo, il messaggio della luna questa volta è di fare un controllo dettagliato di come ci comportiamo, di quello che mangiamo, di quello che sentiamo, di quali sentimenti tratteniamo nel nostro organismo e di quello che pensiamo sul nostro corpo e sulla salute, in modo da poter rilasciare quello che non è consono al nostro benessere più completo.

Quindi, chiediamoci:  Quali sono le nostre convinzioni riguardo al nostro corpo? Cosa significa per noi essere in salute? Cosa offriamo ogni giorno al nostro corpo? Lo manteniamo in un ambiente sano o malsano? E per “ambiente” intendo l’atmosfera mentale, emozionale e fisica in cui viviamo. Siamo sempre molto critici o arrabbiati o stanchi o frustrati o scontenti… o tutti questi sentimenti insieme? Ci commiseriamo? Ci lamentiamo? Pensiamo solo al peggio?

Bisogna che ricordiamo che il nostro amato corpo non conosce la differenza tra una cosa immaginata con intensità di sentimento e una cosa reale, per cui se nella nostra mente si affollano negatività, scenari apocalittici e continue critiche nei confronti di noi stessi, il nostro corpo si sentirà attaccato, non amato e in pericolo. Questo lo farà reagire come se ci fosse un reale pericolo e questo stato di costante stress finirà con il farlo ammalare, anche molto seriamente. Dunque, se ci teniamo al nostro benessere prendiamoci seriamente del tempo per vedere che cosa stiamo facendo nella nostra vita. E’ davvero importante. Non solo per noi stessi, ma anche per tutti coloro che ci stanno intorno e che non potranno gioire della nostra luce.

Mi raccomando, statemi bene.

Con affetto,

Mariù

Letture Consigliate:

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link http://animeradianti.com

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow