Luna Nuova in Pesci Febbraio 2012

E se ricominciassimo tutto da capo?

Il Sole è entrato nella costellazione dei Pesci e alcuni giorni fa anche la luna vi ha fatto il suo passaggio. Il segno dei Pesci è l’ultimo segno dello zodiaco. La sensazione di fine di un’era è stata palpabile in quei giorni, come anche la stanchezza per tutto quello che l’ultimo anno ci ha presentato. Non escludo che molti possano sentirsi molto stanchi in questo periodo e in grande bisogno di una pausa volendo dormire magari per un paio di mesi di fila!

Ma non possiamo. La nostra mente continua a dirci che non possiamo riposare proprio adesso che siamo all’inizio dell’anno e abbiamo tanto da lavorare, sistemare e organizzare, giusto?

Bé c’è della verità in questo, tuttavia se non stiamo attenti a ben bilanciare le nostre energie e i nostri sforzi con delle pause per ricaricarci potremmo ritrovarci nei guai, e onestamente questo è l’ultimo dei nostri desideri; abbiamo già tanta carne al fuoco!

Il 2012 ha esordito con delle energie molto difficili ed intense. Dappertutto c’è il sentore di grandi cambiamenti in atto; molti sono visibili, altri si presagiscono e altri ancora non mancheranno di stupirci nei prossimi mesi. Certo, di tanto in tanto fa anche capolino un senso di eccitazione incredibile per tutto il potenziale che è possibile intravedere all’orizzonte e per la grande voglia di rinnovo, ma immediatamente dopo veniamo catapultati nel “realtà” e dobbiamo chinare un pò il capo e rimetterci a lavoro. Questo purtroppo non fa che aggiungere ansia, stress e impazienza.

La luna nuova nei Pesci è capitata a puntino per ricordarci di quanto sia bene accettare il presente e fluire con esso se vogliamo assicurarci di navigare bene in questo mare.

Programmare, pianificare, correre o partire all’attacco forse ci è servito in passato, ma adesso non è né il tempo né il luogo. Le cose sono molto diverse e dobbiamo cambiare il modo di affrontare le cose se vogliamo cambiare i risultati che otteniamo.

Prendiamoci un momento per connetterci con il concetto di fluire. Cosa vi fa venire in mente? Quali sensazioni provate nel vostro corpo? Non sentite anche voi una voglia di lasciarvi andare e lasciarvi trasportare dall’acqua? Non vi vengono in mente quei momenti al mare in cui vi lasciate andare a galleggiare sull’acqua sentendovi incredibilmente leggeri? Fluire in questo modo è la cosa più vicina al volare che abbiamo, e che ci può donare quel senso di libertà da ogni oppressione, resistenza o difficoltà che stiamo sperimentando.

Questo è il consiglio della luna. Si, non lo si può negare, ci sono situazioni difficili e sembra a volte che tutto capiti insieme senza lasciarci alcuna tregua, ma noi non dobbiamo lasciarci ingannare e identificarci con queste situazioni. Noi siamo noi, siamo anime radianti e quelle sono solo esperienze da cui trarre insegnamento e poi andare avanti. Non bisogna tenerle strette a noi, ma viverle come si vivono le nuvole nel cielo, osservandole e basta.

Tutto è in costante movimento e anche questo periodo passerà, per cui non dobbiamo fare altro che aiutarci a farlo più velocemente possibile. Come? Semplicemente non opponendo alcuna resistenza. Lasciamo andare tutto quello che si allontana da noi, farà spazio per il nuovo. Lasciamo andare ogni voglia di fare tutto e subito. Nella vita non si finisce mai di “fare”, muoversi o cambiare quindi non aggrappiamoci a nessun risultato in particolare. Invece lasciamo che le cose accadano mentre noi ascoltiamo la direzione indicata dal nostro cuore. Non si può sbagliare.

Essere gentili con se stessi e fondamentale, come lo è esserlo con gli altri. Tutti abbiamo le nostre lezioni e sfide quotidiane, per questo non bisogna dare nulla per scontato e mostrare gentilezza e comprensione quanto più ci è possibile. Questo non significa mai condonare cattivi comportamenti, ma solo accettare e comprendere il fatto che tutti stiamo facendo del nostro meglio con gli strumenti che abbiamo nel momento. Se non ci abbarbichiamo a niente, saremo capaci di fluire a valle il prima e il più velocemente possibile.

Lasciamoci trasportare dalle onde, avendo fiducia che si dirigono sempre a riva.

Letture Consigliate:

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link https://animeradianti.com

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow