Luna Nuova Aprile 2008

Nel buio trovi la luce

Questo weekend di luna nuova rende il cielo buio e misterioso. Le energie sono intense ma non ci spingono a fare o creare bensì a cercare e rovistare dentro di noi.

Perché ancora ci sentiamo come se mancasse qualcosa? Ci sembra di essere vicini alla realizzazione dei nostri desideri eppure non riusciamo ad afferrarli.

Cosa sono quelle ombre che impediscono di vedere i colori brillanti? Cosa sono quelle cose che non nominiamo mai? Cosa sono quelle cose che evitiamo sempre di guardare? Cosa c’è dietro quella porta che non apriamo mai?

Quando e’ stata l’ultima volta che siamo stati là? Laggiù nel più profondo di noi stessi ed abbiamo guardato quello che c’era senza paura?

Questa luna nuova ci invita ad andare avanti e a percorrere le strade buie e fangose di luoghi abbandonati nel tempo e nel passato. Un passato apparentemente lontano che invece influenza ancora le scelte nella nostra vita.

Questa luna nuova parte in sordina ma sprigionerà tutto il suo potenziale anche nei prossimi giorni. Potreste finalmente trovare la libertà che tanto stavate aspettando. Libertà da cosa?

Libertà dalle critiche, dai giudizi, dai condizionamenti, specialmente familiari e sociali. Sono cose che partono da lontano, fanno parte delle nostre origini, della cultura, delle tradizioni della nostra famiglia, ma ci appartengono veramente? Rispecchiano il nostro vero Magnifico Essere o lo mortificano dietro sciocche regole e ipocrisie? E la vergogna? Perché ci dobbiamo ancora vergognare di essere completamente noi stessi?

Vi suggerisco di guardare in particolar modo alle cose di cui vi vergognate in questi giorni e che impediscono la vostra vera espressione. Non potete immaginare quante cose si nascondono dietro la vergogna, anche la vergogna stessa, che finiamo per chiamare con altri nomi come paura, timidezza, riservatezza, onore, prestigio, buon nome, reputazione, rispetto.

Ma siamo certi di cosa in realtà siano tutte queste emozioni e tutte queste convinzioni a cui ci aggrappiamo? E ancora una volta vi chiedo e mi chiedo, ci servono veramente? Stanno creando il nostro massimo bene o stanno limitando la nostra espressione?

Una volta presa coscienza delle convinzioni che ci limitano, sotto questa luna nuova abbiamo la possibilità di guarire e lasciare andare. Come sappiamo se siamo entrati in contatto con quella parte di noi che abbiamo relegato ad un angolo buio?

Per esempio possiamo esaminare i sogni che abbiamo in questi giorni, che potrebbero essere molti vividi e intensi. Uno dei modi migliori per rilasciare queste cose in modo sicuro e semplice potrebbe essere durante il sonno. Oppure semplicemente avendo l’intenzione di lasciare andare e cambiare. La paura in una stanza buia passa subito appena si accende la luce, per cui con la presa di coscienza si e’ già fatto gran parte del lavoro.

Questa luna nuova ci offre questa possibilità di cambiamento importante. Potrebbe essere un viaggio intenso e turbolento ma come sempre la luce c’è alla fine del tunnel ed e’ splendente.

Tranquilli, non e’ una cosa drammatica e non deve esserlo. E’ semplicemente, ancora una volta, un togliere veli da davanti ai nostri occhi in questo continuo divenire i creatori consapevoli che siamo venuti ad essere.

Vi auguro una buona domenica.

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link https://animeradianti.com

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2017 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow