3 Semplici Modi Per Riprendere Quota

Se state avendo dei giorni un po’ difficili, se vi sentite giù di corda e continuate ad avere pensieri negativi o se vi sentite sfiduciati perché non sapete cosa fare della vostra vita in questo momento, provate a mettere in pratica questi semplici suggerimenti. Vi ridaranno chiarezza, fiducia e gioia!

Respirare è meglio che sospirare!

Un metodo semplice per ritornare ad essere coscienti del nostro qui ed ora è respirare. Fare dei bei respiri profondi, aiuta ad ossigenare bene il corpo e il cervello facendovi sentire immediatamente più calmi e centrati.

Inspirate lentamente con il naso – pausa – e lasciate andare con la bocca. Immaginate una luce bianca e purificatrice che entra in voi con l’inspirazione, mentre eliminate ogni confusione e negatività con l’espirazione.

Ripetete almeno per tre volte, e poi rifatelo diverse volte durante la giornata. Il rinnovato senso di concentrazione e presenza vi aiuterà a vedere le cose sotto una prospettiva diversa e magari anche a trovare una soluzione.

Aprire gli occhi per meditare

La frenesia, l’essere indaffarati e il generale correre di qua e di là sono le cause più comuni dei nostri malesseri. Perché? Semplicemente perché perdiamo di vista chi siamo e le motivazioni dietro a cosa stiamo facendo. Un modo per ritornare ad essere consapevoli del nostro essere interiore e dei nostri veri propositi è meditare. Non preoccupatevi se non lo avete mai fatto prima. Ho un metodo semplice per farlo adesso e ad occhi aperti!

Fermatevi a guardare per 10 minuti fuori da una finestra.
Fatelo con intenzione e presenza d’essere.
Osservate una pianta, un albero o un edificio per 10 minuti.
Notatene i dettagli, i colori, le forme.
Cosa vi comunica? Ne sentite l’energia?
Stabilite una connessione con la vostra mente conscia.
Notate come il vostro essere interiore si fa avanti.
Ringraziate.

Questo piccolo esercizio vi consentirà di entrare in un uno stato meditativo consapevole che vi gioverà. Da questo stato vi sarà più facile osservare anche la vostra vita e notare cosa va notato. Siate aperti. Restate in ascolto. Non siete soli.

La gioia del quotidiano

Se sentite di essere proprio al limite, rifugiatevi in qualcosa di piacevole (ma sano!). Fate qualcosa che vi possa dare gioia. Tutti noi abbiamo le nostre piccole gioie: il nostro piatto preferito, una bevanda calda quando fuori fa freddo, un buon libro, una candela profumata, una chiacchierata con un caro amico, lavorare a maglia, un brano musicale… fate voi. L’importante è che sia qualcosa di semplice che potete fare subito non appena avvertite che il malumore si fa strada. Concedersi dei piccoli ed innocenti piaceri come questi vi darà il sostegno che cercate ricordandovi anche che avete molto di cui essere grati.

Mettete in pratica questi semplici esercizi e prendetevi cura di voi stessi, presto vi sentirete molto meglio.

Un abbraccio,

Mariù

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link https://animeradianti.com

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2019 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow