Luna Nuova in Acquario Gennaio 2023

La fine di mercurio retrogrado è di certo un sollievo, anche se forse ancora non ce ne siamo del tutto accorti. Sembra esserci ancora un po’ d’intorpidimento ma che potremo scrollarci di dosso a partire da oggi con un poco di buona volontà, movimento, possibilmente all’aria aperta, e del sano ottimismo.

L’ottimismo, il movimento fisico e l’agilità mentale saranno le risorse a nostra disposizione per potere finalmente iniziare il nuovo anno e possibilmente una nuova fase della nostra vita.

E con la prima luna nuova dell’anno del segno dell’Acquario, l’attenzione va certamente all’agilità mentale. Ovvero, alla nostra capacità di pensare fuori dagli schemi, fuori dall’usuale, fuori dai condizionamenti familiari e sociali, e in alcuni casi anche fuori dalla logica comune, per potere scorgere il mare infinito delle possibilità a nostra disposizione e osare ricercare soluzioni dove nessuno a mai guardato prima.

Ci vorrà coraggio per fare tutto ciò. Ci vorranno coraggio e fiducia, in noi stessi e nella nostra capacità di sapere cogliere i dettagli e i messaggi che ci arrivano, non solamente dall’ambiente circostante ma soprattutto da dentro di noi.

Ci vorrà certamente coraggio per fare quello che sentiamo nel cuore quando sappiamo già che non incontrerà il favore altrui o non si conformerà alle opinioni altrui.

Se troveremo questo coraggio però la ricompensa sarà grande. Sarà una libertà che non abbiamo mai sperimentato prima e una vitalità che non ci saremmo mai immaginati.

Ma cosa significa essere liberi e vitali?

Significa avere la capacità di pensare cose nuove, d’immaginare nuovi scenari, di ricercare nuove soluzioni, di prendersi del tempo per cercare di comprendere prospettive diverse, di sapersi ancora stupire della bellezza nel quotidiano, di sapere andare oltre quello che vediamo, ma anche di sapere andare oltre quello che crediamo, e di non farlo solo una volta ma tante volte.

Per cui, le domande che dobbiamo porci sono: siamo disposti a guardare un po’ più in là del nostro naso? Siamo disposti a immaginare un futuro diverso? E, soprattutto, siamo disposti a cambiare i nostri atteggiamenti e comportamenti per poterlo manifestare davvero quel futuro e non lasciare che sia solo un sogno che all’alba si dimentica?

Se affermiamo che siamo disposti, allora sin da oggi possiamo stabilire le nostre intenzioni. Possiamo intendere di cambiare e modificare i nostri comportamenti affinché possano condurci su nuove vie e mostrarci nuovi orizzonti.

Possiamo intendere di volere raggiungere nuove consapevolezze e da quelle alture avere il desiderio d’intendere ancor di più e di tendere sempre verso nuove altitudini.

Possiamo intendere di essere accompagnati nel nostro viaggio dalla migliore guida possibile: l’amore.

Che ci sia amore nelle nostre visioni per il futuro.

Che ci sia amore nei nostri progetti.

Che ci sia amore nei nostri viaggi, di qualsiasi natura essi siano.

Che ci sia amore nelle nostre intenzioni.

Che ci sia amore nelle nostre parole.

Che ci sia amore nelle nostre azioni.

Che ci siano amore e compassione quando guardiamo chi ci sembra restare indietro e non tenere il passo.

Che ci siano amore e compassione quando incontriamo chi ha perduto la capacità o la voglia di sognare e stupirsi.

Che ci siano amore e compassione per noi stessi quando avremo voglia di arrenderci e ritornare a dormire.

Alla prossima luna…

Letture Consigliate:

 

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link https://animeradianti.com

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Anime Radianti © 2023 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow