Fai spesso una pausa

Quando ci ritroviamo a vivere delle situazioni intense, l’ansia può generare una tale irrequietezza che diventa difficile persino concentrarsi per pochi minuti su una qualsiasi qualcosa. Ci sono volte in cui la nostra agitazione è tale che ci può sembrare di venire risucchiati da un vortice senza fine. In quei momenti è fondamentale fermarsi e riconoscere il bisogno di ritrovare pace e serenità anche se ancora non conosciamo la soluzione dei nostri problemi.

Non possiamo attendere che i problemi vadano via per potere vivere con la pace nel nostro cuore. Anzi, è essenziale ritrovare la pace nel nostro cuore per potere vedere i problemi ridursi o svanire del tutto. Pertanto, quando le situazioni si fanno intense, ricordiamoci che abbiamo bisogno di fare spesso delle pause di consapevolezza.

Tutto quello di cui abbiamo bisogno ci attende in quei momenti di serenità che sappiamo ritagliarci ogni giorno indipendentemente dalle circostanze che stiamo vivendo. La pace e la connessione con il Divino in noi, e intorno a noi, ci attendono ogni volta che chiudiamo gli occhi, che facciamo un respiro profondo e consentiamo alla mente e al corpo di rilassarsi.

È davvero importante fare spesso delle pause durante le nostre giornate e ritornare al momento presente tutte le volte che la nostra mente inizia a trasformarsi in un vortice di pensieri negativi e preoccupazioni. Ai primi segnali di ansia e agitazione, dobbiamo riconoscere il bisogno di prenderci una pausa da tutto e tutti, trovare un luogo dove possiamo restare in silenzio per qualche minuto e respirare profondamente. Meglio ancora se riusciamo a fare qualche passo all’aria aperta. Ma se questo non fosse possibile, possiamo sederci in quiete, portare le mani al petto o in posizione di preghiera e respirare lentamente e profondamente.

Se abbiamo la possibilità di estendere la nostra pausa per più di qualche minuto, prepariamoci una buona tisana calda e sorseggiamola lentamente. Potremmo voler leggere una poesia, accendere una candela o recitare un preghiera. Facciamo in modo da restare in quiete quanto più tempo possibile assaporando la vita che abbiamo in questo momento.

Affermiamo: Mi ricordo di respirare durante la giornata. Scelgo la pace, a prescindere da quello che succede attorno a me. Ogni volta che lo desidero, posso rifugiarmi in quel luogo tranquillo dentro di me, semplicemente chiudendo gli occhi.

Letture consigliate: 

Se trovi gli articoli, le traduzioni e le recensioni di questo sito utili, per favore sostienilo con una donazione. Grazie!


Anime Radianti © 2022 All Rights Reserved

Built by RadiantFlow